Lettera a Babbo Natale (2)

Caro Babbo Natale,

ti ricordi di me? Sono quella bambina di nome Marta che ogni anno ti scriveva lettere infinite, colme di colori, glitter, adulazioni e cuoricini, piene di nomi di giochi e richieste impossibili. Annualmente poi nella mia lista di desideri compariva la frase: “Ti prego portami un cagnolino!”. Devo ammettere che non sono cambiata molto: vorrei sempre tanti regali, però adesso il cane ce l’ho! Quindi ho deciso di scriverti questa lettera solamente per ringraziarti: credo che il Natale sia la mia festa preferita, perciò ti invio un grande “grazie” per aver inventato e reso così speciali questi giorni. Perché mi piace così tanto? Beh, come prima cosa si dice che a Natale si è tutti più buoni, poi è un’occasione per stare insieme ai familiari che si vedono poco durante l’anno, e poi… si mangia!! Abbiamo diverse tradizioni, ma una in particolare mi fa sempre impazzire: i biscottini della nonna, che noi chiamiamo “le biscuttine”: sono buonissimo biscotti con pezzi di cioccolato, nocciole e mandorle.  CI sono poi le palle di Natale della zia, il momento in cui si scoprono i regali… tutt’ora è bello svegliarmi la mattina e correre, trascinata da mia sorella, per scartare tutti i pacchetti. Grazie di avermi dedicato qualche minuto della tua giornata. Fai una carezza alle renne da parte mia.

Marta Simeoni, classe III

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: