Al cinema per vedere Invictus.

Il 12 novembre 2018 le classi dell’istituto Frejus, insieme alle classi del Des Ambrois, hanno assistito alla proiezione del film Invictus e al dibattito sui valori educativi dello sport, iniziativa promossa dell’Agiscuola Piemonte e Valle D’Aosta.

Il film parla della nazionale sudafricana di rugby che nel 1995 vince il mondiale e di come questa vittoria ha cambiato il volto del paese.

Non tutti saranno a conoscenza del fatto che in quegli anni governava l’apartheid, infatti il film, oltre che essere incentrato sulla storia degli springboks, parla della rivoluzione politica portata dal presidente Nelson Mandela.

Mandela dopo 27 anni di prigionia diventa il primo presidente di colore della nazione, con l’obbiettivo di riappacificare la popolazione del paese, divisa dall’odio tra neri e bianchi.

La nazionale di rugby, era simbolo dei bianchi afrikaner, e per questo odiata dai neri.

Con la speranza di un eventuale vittoria, Nelson Mandela, sperava che avrebbe contribuito a rafforzare l’orgoglio nazionale e lo spirito di unità del paese.

Dopo la riuscita del successo, la nazionale di rugby diventa simbolo del riavvicinamento della popolazione nera alla popolazione bianca e del procedere del processo di integrazione.

Dopo la proiezione i ragazzi hanno avuto la possibilità di fare domande, per ulteriori approfondimenti sul mondo dello sport, con la collaborazione dell’assessore regionale dello sport Giovanni Maria Ferraris e alcuni componenti della sezione sportiva dell’Esercito Italiano.

Vi lasciamo alla lettura di questa poesia, fonte di ispirazione e coraggio

invictus11

Alberto Timon, 4 Afm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: